I medici invitano le persone a smettere di prendere immediatamente l’ibuprofene.

I medici invitano le persone a smettere di prendere immediatamente l’ibuprofene.

Traduzione dell’articolo tratto dal blog Healthy-holistic-living.com “Doctors Urging People To Stop Taking Ibuprofen Immediately” Articolo fonte .

Soffri di fastidiosi dolori cronici come mal di testa, dolore al collo, dolori muscolari o artrite? Utilizzi il buon vecchio ibuprofene per placare il dolore? Sono sicuro che tutti ne abbiamo una confezione nei nostri armadietti dei medicinali. La ricerca sta mostrando, tuttavia, che affidarsi ad alcune di queste pillole per il dolore potrebbe non essere una buona idea.

L’Ibuprofene può danneggiare la vostra salute – dice la ricerca.

L’ibuprofene può danneggiarti più di quanto possa aiutarti. Secondo i medici, l’ibuprofene e altri farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) possono portare a seri rischi per la salute. La Food and Drug Administration avverte che possono aumentare le probabilità di infarto e ictus. Più a lungo si continua ad assumere il farmaco, maggiori sono le probabilità di sviluppare un problema cardiaco. Se hai più di 40 anni, i tuoi rischi sono ancora più alti.

Lo studio ha anche rilevato che i fattori di rischio dipendono anche dal tipo di FANS assunto. L’ibuprofene ha mostrato in particolare di aumentare del 20% il rischio di insufficienza cardiaca.

Dei 7,6 milioni di persone nello studio a cui era stato prescritto un FANS, 92.163 fra i partecipanti sono andati in un ospedale con insufficienza cardiaca. La maggior parte di queste persone aveva più di 77 anni.

I ricercatori hanno affermato che, sebbene lo studio confermasse che l’ibuprofene e altri FANS aumentano il rischio di insufficienza cardiaca, ancora abbiamo informazioni limitate per comprendere tutti i fattori che contribuiscono, in particolare riguardo al dosaggio del farmaco. Ulteriori approfondimenti sono raccomandati per acquisire una maggiore comprensione dell’argomento.

Che cosa possiamo fare per l’infiammazione senza dover usare l’ibufrene?

Non devi fare affidamento sull’ ibuprofene e altri FANS per trattare l’infiammazione e il dolore. Ci sono opzioni naturali disponibili.

La curcuma è una delle migliori spezie “superfood” che puoi utilizzare. La ricerca ha dimostrato la sua efficacia per trattare l’infiammazione e il dolore. Quando assumi un integratore di curcuma, assicurati che abbia aggiunto alla formula anche il pepe nero che lo rende 2.000 volte più efficace. Oltre a prendere un supplemento, puoi cucinare e cuocere con la curcuma e aggiungerla ai tuoi frullati.

Lo zenzero è insieme alla curcuma uno dei migliori alleati quando si tratta di medicina naturale. La ricerca ha verificato la sua efficacia per combattere il dolore e l’infiammazione. Puoi preparare il tè allo zenzero, cucinare e cuocere i cibi con esso, aggiungerlo ai tuoi succhi verdi, frullati, salse e, naturalmente, acquistare integratori e mix di sostituti del pasto fatti con lo zenzero.

Alternative naturali all’ Ibuprofen

Mangiare cibi generalmente anti-infiammatori, integrali e per lo più biologici è la chiave per la mantere la salute e per una vita senza dolore. Evitare alimenti trasformati, zuccheri trasformati, dolcificanti, additivi e conservanti. Limitare i prodotti animali. Concentrarsi su verdure, verdure, germogli, frutta, noci, semi, fagioli, legumi e cereali integrali.

Oltre alla tua dieta sana, concentrati su uno stile di vita sano in generale. Bevi molta acqua, fai attività fisica, dormi molto, evita lo stress, medita e trova il modo di rilassarti.

Una dieta sana e uno stile di vita adeguato possono ridurre o eliminare il dolore, aiutare la guarigione da problemi di salute e prevenire problemi di salute in futuro. Non hai bisogno dell’ibuprofene quando hai la natura a disposizione.

Like e condividi se ti è piaciuto,grazie!
  •  
  • 3
  •  
  •  
  • 18
  •  
    21
    Shares
  •  
    21
    Shares
  • 18
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  

Lascia un commento